Alternanza scuola lavoro: richiedi i fascicoli gratuiti e iscriviti ai webinar per i docenti!

L’alternanza scuola lavoro è una metodologia didattica innovativa e una strategia efficace per l’orientamento. Un processo volto ad affermare la centralità del soggetto che apprende e ad avvicinare gradualmente gli studenti al mondo del lavoro, alternando fasi di apprendimento in aula e in contesti lavorativi.

Rizzoli Education propone gratuitamente due fascicoli di approfondimento sull’alternanza scuola lavoro:

  • “Progettare, gestire e valutare i nuovi percorsi di alternanza scuola lavoro“ di Arduino Salatin, che coniuga una riflessione critica sui modelli formativi evocati dall’alternanza con le pratiche agite nei contesti scolastici, aziendali e territoriali. È uno strumento utilissimo per tutti i docenti, in particolare del triennio.
  • Lavorare con l’arte” di Laura Colombo e Davide Riggiardi, che documenta alcune “best practices” di educazione al patrimonio culturale attraverso l’alternanza scuola/lavoro sia all’interno dei musei che sul territorio, chiarendo inoltre le modalità di intervento nei laboratori di restauro, altro luogo possibile di alternanza. Uno strumento per tutti i docenti di storia dell’arte, di disegno e di materie artistiche, ma anche di chimica per l’arte.

Viene proposta inoltre una serie di quattro webinar gratuiti con la partecipazione degli esperti Arduino Salatin, Mariangela BrioschiMaria Grazia DemariaMaria Giovanna D’Amelio e Laura Colombo, focalizzati sulle dinamiche di progettazione, gestione, e valutazione dei diversi percorsi di alternanza scuola lavoro. Iscriviti subito, posti limitati!

FASCICOLI | WEBINAR

 

I webinar


VENERDÌ 7 APRILE, ORE 15.30

ARDUINO SALATIN
Alternanza scuola lavoro: come progettare, gestire e valutare i percorsi di ASL nella scuola secondaria di secondo grado.

La pratica dell’alternanza scuola lavoro ha radici pluridecennali in Italia, ma finora aveva inciso poco nella quotidianità dell’organizzazione scolastica.
Nel corso del webinar il professor Arduino Salatin darà risposta a diverse domande sull’argomento, tra le quali: l’alternanza scuola lavoro, oggi, ha un carattere obbligatorio e vincolante nei percorsi formativi? Come sta evolvendo la situazione – in termini di diffusione e di scompaginamento del modello didattico tradizionale – con l’introduzione dell’alternanza scuola lavoro a livello curricolare e l’abbandono del suo carattere opzionale?

Arduino Salatin è preside dell’Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE) e vicepresidente dell’Invalsi. Nel corso degli anni è stato docente di scuola secondaria, training manager in Italia e a Bruxelles, progettista e direttore generale dell’Iprase di Trento.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

VENERDÌ 7 APRILE, ORE 16.30

MARIANGELA BRIOSCHI E MARIA GRAZIA DEMARIA
Alternanza scuola lavoro: esperienza da documentare

L’alternanza scuola lavoro è un processo che si sviluppa nel tempo e nello spazio, coinvolgendo una molteplicità di soggetti che vi operano a vario titolo.
È per questo che la progettazione deve prevedere la predisposizione di un sistema informativo efficace, in grado di guidare il processo documentando tutte le fasi. Obiettivo del webinar è di mostrarne un’esemplificazione.
 
Mariangela Brioschi è docente di Materie letterarie negli istituti superiori, autrice di apparati didattici e testi scolastici di Geografia economica, referente di progetti di alternanza scuola lavoro in diversi istituti e reti dal 1990.
 
Maria Grazia Demaria è docente di Discipline economiche e aziendali, referente progetti di ASL in diversi istituti e reti dal 1990, responsabile di progetti ministeriali relativi all’orientamento e alla formazione sui temi dell’alternanza.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

LUNEDÌ 10 APRILE, ORE 15.30

MARIA GIOVANNA D’AMELIO
Alternanza scuola lavoro per il raggiungimento delle competenze
 
L’alternanza scuola  lavoro è un modello di apprendimento che concorre, insieme ad altri strumenti, all’acquisizione di competenze; ma come scegliere le competenze da sviluppare, e come conciliare l’esperienza lavorativa con la programmazione didattica?
Consigli per attuare un percorso soddisfacente ed efficace.
 
Maria Giovanna D’Amelio è docente di discipline giuridico-economiche, autrice di testi scolastici di diritto, e componente della Commissione nazionale per la definizione dei contenuti della riforma degli Istituti tecnici, indirizzo AFM.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

LUNEDÌ 10 APRILE, ORE 16.30

LAURA COLOMBO
Lavorare con l’arte
 
Programmare e realizzare concretamente percorsi di alternanza scuola lavoro è un compito talvolta non facile per i docenti e per le scuole.
Questo webinar, dedicato ai docenti di Storia dell’arte e Disegno, intende presentare esperienze ed esempi di buone pratiche di alternanza scuola lavoro relative alla didattica della storia dell’arte.

Laura Colombo, Insegnante, Rappresentante Provinciale ANISA Sezione di Milano, è promotrice ed esperta di progetti di ASL, coautrice di Opera (Storia dell’arte Bompiani-Sansoni 2016-2017).

ISCRIZIONI CHIUSE

 

I fascicoli

ARDUINO SALATIN
PROGETTARE, GESTIRE E VALUTARE I NUOVI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Il fascicolo presenta le diverse accezioni di alternanza scuola lavoro e ne ripercorre il ciclo standard di gestione curriculare (analisi, progettazione, organizzazione, valutazione). Individua alcune problematiche costitutive finora emerse e specifica qualche pista di approfondimento, oltre a riportare una serie di modelli e pratiche esemplificative dedotte dalle esperienze sul campo effettuate dalle scuole, con riferimento ai tre ambiti di indirizzi del secondo ciclo: licei, istituti tecnici e professionali.

Nel primo capitolo si propone una cornice culturale e metodologica di riferimento per collocare l’alternanza scuola lavoro, ora obbligatoria per tutti gli studenti del secondo ciclo di istruzione.

Nel secondo capitolo si cerca di individuare i passaggi essenziali necessari per una buona progettazione di un’esperienza formativa efficace nelle organizzazioni lavorative e professionali. In esso viene privilegiato il modello di ASL imperniato sullo stage aziendale curricolare.

Nel terzo capitolo vengono affrontati gli aspetti organizzativi e gestionali: la riflessione viene sviluppata dalla triplice prospettiva della scuola, dell’impresa e dello studente.

Il quarto capitolo è dedicato al delicato tema della valutazione. Esso si concentra in due ambiti principali: misurazione dei risultati di apprendimento e valutazione dei percorsi.

Il quinto capitolo dà spazio a una serie di questioni aperte emerse nella prima fase di implementazione dell’alternanza sul terreno culturale, didattico e organizzativo, come ad esempio il rapporto con le discipline e la questione dell’inserimento degli studenti portatori di bisogni educativi speciali (BES).

Nel sesto capitolo sono documentate, a partire dalle fonti esistenti sul web e dalla conoscenza diretta degli autori, una serie di esperienze concrete, selezionate per tematica e per tipologia di istituti.

CHIEDI AL TUO AGENTE RIZZOLI EDUCATION

 

LAURA COLOMBO E DAVIDE RIGGIARDI
LAVORARE CON L’ARTE

Il fascicolo documenta alcune “best practices” di educazione al patrimonio culturale attraverso l’alternanza scuola/lavoro sia all’interno dei musei che sul territorio, chiarendo inoltre le modalità di intervento nei laboratori di restauro, altro luogo possibile di alternanza.

Si vuole quindi proporre uno strumento per tutti i docenti di storia dell’arte, di disegno e di materie artistiche, ma anche di chimica per l’arte da condividere con gli altri docenti del consiglio di classe; secondo le indicazioni della guida operativa di MIUR l’alternanza è infatti elemento centrale del piano di lavoro dell’intero gruppo dei docenti.

Il fascicolo è diviso in due parti, la prima dedicata specificatamente all’alternanza scuola lavoro e alle esperienze di partenariato con i musei e sul territorio.
La seconda è dedicata invece al restauro dell’opera d’arte e alla illustrazione della teoria del restauro, di alcuni modelli di intervento e alla analisi di un esempio concreto.

SCOPRI DI PIÙ | CHIEDI AL TUO AGENTE RIZZOLI EDUCATION

Gruppo Mondadori | Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. - P.Iva 05877160159 | Cookie policy e privacy