Alternanza scuola lavoro: richiedi i fascicoli gratuiti e iscriviti ai webinar per i docenti!

L’alternanza scuola lavoro è una metodologia didattica innovativa e una strategia efficace per l’orientamento. Un processo volto ad affermare la centralità del soggetto che apprende e ad avvicinare gradualmente gli studenti al mondo del lavoro, alternando fasi di apprendimento in aula e in contesti lavorativi.

Rizzoli Education propone gratuitamente due fascicoli di approfondimento sull’alternanza scuola lavoro:

  • “Progettare, gestire e valutare i nuovi percorsi di alternanza scuola lavoro“ di Arduino Salatin, che coniuga una riflessione critica sui modelli formativi evocati dall’alternanza con le pratiche agite nei contesti scolastici, aziendali e territoriali. È uno strumento utilissimo per tutti i docenti, in particolare del triennio.
  • Lavorare con l’arte” di Laura Colombo e Davide Riggiardi, che documenta alcune “best practices” di educazione al patrimonio culturale attraverso l’alternanza scuola/lavoro sia all’interno dei musei che sul territorio, chiarendo inoltre le modalità di intervento nei laboratori di restauro, altro luogo possibile di alternanza. Uno strumento per tutti i docenti di storia dell’arte, di disegno e di materie artistiche, ma anche di chimica per l’arte.

Continua inoltre la serie di webinar di Rizzoli Education dedicati all’alternanza scuola lavoro: in programma per il mese di maggio quattro nuovi appuntamenti con Arduino Salatin!
I webinar sono gratuiti previa iscrizione online; ai docenti partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

FASCICOLI | WEBINAR

 

I webinar


LUNEDÌ 8 MAGGIO 2017, ORE 15.30

ARDUINO SALATIN
Come valutare e certificare i percorsi di alternanza scuola lavoro

Arduino Salatin è preside dell’Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE) e vicepresidente dell’Invalsi. Nel corso degli anni è stato docente di scuola secondaria, training manager in Italia e a Bruxelles, progettista e direttore generale dell’Iprase di Trento.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

LUNEDÌ 8 MAGGIO 2017, ORE 16.30

ARDUINO SALATIN
Sportello ASL: l’esperto risponde

Sportello ASL: l’esperto risponde è il nuovo servizio per la scuola dedicato all’alternanza scuola lavoro con la collaborazione di Arduino Salatin.
Fai la tua domanda sull’alternanza scuola lavoro: il professor Salatin e i suoi collaboratori raccoglieranno le domande e risponderanno a voce durante i webinar dedicati.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

MARTEDÌ 23 MAGGIO 2017, ORE 15.30

ARDUINO SALATIN
I nuovi finanziamenti per l’alternanza (PON)

Arduino Salatin è preside dell’Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE) e vicepresidente dell’Invalsi. Nel corso degli anni è stato docente di scuola secondaria, training manager in Italia e a Bruxelles, progettista e direttore generale dell’Iprase di Trento.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

MARTEDÌ 23 MAGGIO 2017, ORE 16.30

ARDUINO SALATIN
Sportello ASL: l’esperto risponde

Sportello ASL: l’esperto risponde è il nuovo servizio per la scuola dedicato all’alternanza scuola lavoro con la collaborazione di Arduino Salatin.
Fai la tua domanda sull’alternanza scuola lavoro: il professor Salatin e i suoi collaboratori raccoglieranno le domande e risponderanno a voce durante i webinar dedicati.

ISCRIZIONI CHIUSE

 

I fascicoli

ARDUINO SALATIN
PROGETTARE, GESTIRE E VALUTARE I NUOVI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Il fascicolo presenta le diverse accezioni di alternanza scuola lavoro e ne ripercorre il ciclo standard di gestione curriculare (analisi, progettazione, organizzazione, valutazione). Individua alcune problematiche costitutive finora emerse e specifica qualche pista di approfondimento, oltre a riportare una serie di modelli e pratiche esemplificative dedotte dalle esperienze sul campo effettuate dalle scuole, con riferimento ai tre ambiti di indirizzi del secondo ciclo: licei, istituti tecnici e professionali.

Nel primo capitolo si propone una cornice culturale e metodologica di riferimento per collocare l’alternanza scuola lavoro, ora obbligatoria per tutti gli studenti del secondo ciclo di istruzione.

Nel secondo capitolo si cerca di individuare i passaggi essenziali necessari per una buona progettazione di un’esperienza formativa efficace nelle organizzazioni lavorative e professionali. In esso viene privilegiato il modello di ASL imperniato sullo stage aziendale curricolare.

Nel terzo capitolo vengono affrontati gli aspetti organizzativi e gestionali: la riflessione viene sviluppata dalla triplice prospettiva della scuola, dell’impresa e dello studente.

Il quarto capitolo è dedicato al delicato tema della valutazione. Esso si concentra in due ambiti principali: misurazione dei risultati di apprendimento e valutazione dei percorsi.

Il quinto capitolo dà spazio a una serie di questioni aperte emerse nella prima fase di implementazione dell’alternanza sul terreno culturale, didattico e organizzativo, come ad esempio il rapporto con le discipline e la questione dell’inserimento degli studenti portatori di bisogni educativi speciali (BES).

Nel sesto capitolo sono documentate, a partire dalle fonti esistenti sul web e dalla conoscenza diretta degli autori, una serie di esperienze concrete, selezionate per tematica e per tipologia di istituti.

CHIEDI AL TUO AGENTE RIZZOLI EDUCATION

 

LAURA COLOMBO E DAVIDE RIGGIARDI
LAVORARE CON L’ARTE

Il fascicolo documenta alcune “best practices” di educazione al patrimonio culturale attraverso l’alternanza scuola/lavoro sia all’interno dei musei che sul territorio, chiarendo inoltre le modalità di intervento nei laboratori di restauro, altro luogo possibile di alternanza.

Si vuole quindi proporre uno strumento per tutti i docenti di storia dell’arte, di disegno e di materie artistiche, ma anche di chimica per l’arte da condividere con gli altri docenti del consiglio di classe; secondo le indicazioni della guida operativa di MIUR l’alternanza è infatti elemento centrale del piano di lavoro dell’intero gruppo dei docenti.

Il fascicolo è diviso in due parti, la prima dedicata specificatamente all’alternanza scuola lavoro e alle esperienze di partenariato con i musei e sul territorio.
La seconda è dedicata invece al restauro dell’opera d’arte e alla illustrazione della teoria del restauro, di alcuni modelli di intervento e alla analisi di un esempio concreto.

SCOPRI DI PIÙ | CHIEDI AL TUO AGENTE RIZZOLI EDUCATION

Gruppo Mondadori | Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. - P.Iva 05877160159 | Cookie policy e privacy