Chiara Ficarelli

Un pezzo alla volta

L’idea di una scuola come luogo democratico di condivisione, incontro e dialogo, attraverso il rispetto delle regole, dell’ambiente e degli oggetti. Uno spazio sicuro nel poter sperimentare e imparare a gestire la propria individualità in relazione al gruppo, avviando un processo costruttivo di interazione e collaborazione per la crescita e la salvaguardia del mondo intero.

Chiara Ficarelli

Chiara Ficarelli è nata nel 1990 a Reggio Emilia, dove si è laureata in Scienze della Formazione Primaria e ha lavorato come insegnante nelle Scuole dell’Infanzia. Allo stesso tempo ha coltivato la passione per l’illustrazione e i libri frequentando i corsi all’Ars in Fabula di Macerata. Ha illustrato per riviste letterarie, quali “Carie” e “l’Inquieto”. Nel 2017 si è iscritta al Master in Illustrazione editoriale di Ars in Fabula da cui nasce il suo primo albo illustrato: “La povera gente” di Lev Tolstoj (orecchio acerbo, 2019). Attualmente collabora come docente tutor con la scuola d’illustrazione Ars in fabula di Macerata.