L’anno scolastico volge al termine, gli ultimi mesi ci hanno visto costretti a un cambiamento forte della pratica didattica, imposto dal distanziamento sociale. Tuttavia questo cambiamento ha anche fatto intravedere delle opportunità diverse di condivisione e di apprendimento per le alunne e gli alunni.

Ora è arrivato il momento dell’agognata pausa estiva, che sarà utile per le vostre studentesse e i vostri studenti per arrivare a settembre con tante nuove energie. Sappiamo che è stato un periodo complicato: l’emergenza sanitaria ha messo a dura prova lo svolgimento delle lezioni. Anche per gli insegnanti è tempo di meritato riposo.

In questi ultimi mesi abbiamo messo a vostra disposizione molti materiali utili per la didattica a distanza che potete scaricare dal nostro sito e coinvolto quasi 120.000 di voi con incontri di aggiornamento online. 

Dalle ultime indicazioni ministeriali si evince che il rientro a settembre sarà in presenza, anche se le modalità non sono ancora state precisate: speriamo di dimenticare presto le lezioni mediate dagli schermi di smartphone, tablet e computer e di tornare a sentire le voci vere, vostre e delle vostre alunne e alunni. 

Il periodo che è appena passato, comunque, da una parte ha sottolineato l’importanza degli strumenti digitali dei libri di testo, al di là delle distanze imposte dalle condizioni sanitarie; dall’altra, purtroppo, ha fatto in modo che non tutte le parti dei programmi di studio potessero essere affrontate adeguatamente. 

Così, stiamo già pensando come supportarvi, qualsiasi sarà la realtà che dovrete affrontare. Stiamo lavorando a materiali e contenuti per aiutarvi ad affrontare il rientro con le vostre studentesse e i vostri studenti in modo adeguato.

Per rimanere aggiornato consulta questa pagina.