Risorse

L'acqua è preziosa, come evitare sprechi

Primaria

Gli umani usano una grande quantità d’acqua per vivere, per coltivare, per allevare gli animali e per produrre tutto ciò di cui hanno bisogno. Negli ultimi decenni i consumi mondiali di acqua sono aumentati di quasi dieci volte: circa il 70% dell’acqua consumata sulla Terra è impiegata per l’uso agricolo, il 20% per l’industria, il 10% per gli usi domestici. In Italia il settore agricolo assorbe il 60% dell’intera domanda di acqua del Paese, seguito dal settore industriale ed energetico con il 25% e dagli usi civili per il 15%. Come fare allora per evitare sprechi quotidiani? Vediamo 5 semplici consigli molto semplici da applicare, ma che possono fare la differenza.

  • Chiudere i rubinetti mente ci si lava i denti. Questa semplice accortezza permette di risparmiare 6 litri ogni minuto.
  • Diminuire il tempo della doccia. E’ davvero bello perdere un po’ di tempo sotto il getto d’acqua calda ma bisogna tenere presente che ogni minuto passato nella doccia consuma dai 6 ai 10 litri, pertanto è molto importante stare attenti al tempo che utilizziamo per lavarci, tenendo presente questo dato forse riusciremo anche ad arrivare più puntuali al lavoro.
  • Riparare i rubinetti che gocciolano. Con l’intervento di un idraulico in pochi minuti si può risolvere un problema che causa la perdita di 21.000 litri di acqua all’anno per ogni rubinettoFare lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico. Quest’accortezza comporterà un risparmio di elettricità di diminuire i consumi  di 8200 litri all’anno.
  • Fare lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico. Quest’accortezza comporterà un risparmio di elettricità di diminuire i consumi  di 8200 litri all’anno.
  • Scongelare gli alimenti all’aria o in una bacinella. L’abitudine di lasciarli sotto l’acqua corrente spreca sei litri al minuto.

Come affrontare il tema in classe con i bambini? Eccoti un estratto del nostro volume di Educazione Civica che tratta l’argomento con un esercizio.