Competenze digitali

Innovazione, nuove tecnologie e spazi di apprendimento virtuali

Da questa pagina è possibile effettuare il download di alcuni capitoli dell’inserto contenuto nelle Guide 2018 per la scuola secondaria (area scientifica) e dedico alle tematiche dell’innovazione, delle nuove tecnologie e degli spazi di apprendimento virtuali.

L’inserto è stato realizzato per venire incontro alle necessità delle scuole e per guidarle all’interno del loro percorso di progressiva innovazione e digitalizzazione. Lo sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al pensiero computazionale, all’utilizzo critico e consapevole dei social network, è infatti tra gli obiettivi formativi prioritari della legge 107/2015 (La Buona Scuola).

Social network

I social network si affermano sempre più come principali e quotidiani strumenti di comunicazione, condivisione, espressione e socializzazione tra utenti web, soprattutto (ma ormai non solo) tra le nuove generazioni. Davanti a una simile trasformazione nei sistemi comunicativi e di interazione sociale, il sistema scolastico non può certo restare indifferente.

Cyberbullismo

Il cyberbullismo (o “bullismo online”) è una tipologia di bullismo offensivo e sistematico perpetrato tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Ma quali sono le caratteristiche di questo fenomeno e in che cosa si differenzia dal bullismo “tradizionale”?

Digital storytelling

I contenuti di apprendimento che oggi siamo in grado di produrre non si limitano più a integrare parole e immagini, ma utilizzano anche filmati, grafici, diagrammi, mappe, animazioni e svariati materiali online: strumenti potenzialmente utili a rinnovare le metodologie didattiche, ma che ancora fatichiamo a introdurre efficacemente all’interno della scuola.