Webinar Mercoledì 6 Marzo ore 16:30

Insegnare storia e geografia in modo attivo e inclusivo

Scuola secondaria di primo grado

con Giulia Andrian, Luisa Fazzini

Contenuto del webinar

La storia e la geografia sono vissute spesso dagli studenti come materie didattiche mnemoniche, poco coinvolgenti e difficili da studiare. Al contrario, invece, sono discipline perfette per sperimentare metodologie didattiche attive e inclusive, centrate su una partecipazione diretta degli studenti che “imparano facendo”, valorizzando anche tutte le differenze presenti all’interno della classe, strutturando un efficace metodo di studio. Inoltre la storia e la geografia sono ambiti ideali per lo sviluppo di competenze di cittadinanza globale, per una maggiore consapevolezza storica e ambientale del territorio in cui si vive.

Nel corso del webinar verranno presentate metodologie didattiche attive di lavoro in classe, sviluppate a partire dai materiali didattici dei corsi novità Un’altra storia e GeoGreen, realizzate in collaborazione con le Edizioni Erickson, presenti nei volumi base degli alunni e nei volumi Strumenti per l’insegnante.

Le relatrici

Giulia Andrian da undici anni è docente di Lettere nella scuola secondaria di I grado. Collabora con Erickson per l’adattamento di testi scolastici per alunni con DSA e BES, ha scritto guide per gli insegnanti per una didattica inclusiva e quaderni operativi destinati agli alunni con laboratori per le competenze. Attualmente è Referente DSA e Funzione strumentale per l’Innovazione e la Progettazione europea, presso l’I.C. 3 Il Tessitore di Schio (VI). È impegnata in alcune associazioni politiche e culturali tra cui AIIG, Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, di cui è membro del Direttivo veneto.

Luisa Fazzini dal 2001 è docente nella scuola secondaria di I grado.  È referente per i progetti educativi di Slow Food Veneto e membro del direttivo regionale di AIIG Veneto (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia). Da anni si occupa di sostenibilità e di progettazione nel settore. Ha vinto due edizioni del concorso ARPAV “Quale idea” per progetti ambientali in qualità.

Come partecipare

Partecipare ai webinar Rizzoli Education è semplicissimo: registrati al nostro sito, clicca sul pulsante “iscriviti” che trovi su questa pagina e segui la procedura. Riceverai una mail di conferma dell’iscrizione avvenuta con il link per accedere all’evento.

Nei giorni successivi al webinar ti manderemo l’attestato di partecipazione, all’indirizzo mail con il quale ti sei iscritto all’evento.

Vuoi essere aggiornato sugli altri webinar in programma, conoscere i relatori e gli argomenti trattati?

 

prossimi appuntamenti