CLIL: l’apprendimento integrato di lingua e contenuti

La riforma della scuola secondaria del 2010 ha introdotto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica secondo la metodologia CLIL nell’ultimo anno dei Licei e degli Istituti Tecnici a partire dall’anno scolastico 2014/2015. Inoltre, per quanto riguarda i Licei Linguistici, l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera è previsto già a partire dal primo anno del secondo biennio a cui dal secondo anno si aggiunge una ulteriore disciplina in un’altra lingua straniera. Obiettivo di questa innovazione nella scuola italiana è quello di formare cittadini del futuro in grado di rispondere alle aspettative di un mercato professionale sempre più internazionale. Questa esigenza era stata già sottolineata dal Consiglio d’Europa nel 2002 con l’introduzione della formula 1+2 come standard di riferimento scolastico e cioè la padronanza di altre due lingue oltre a quella materna da sviluppare fin dai primi anni di istruzione scolastica.

COSA È IL CLIL
L’acronimo inglese CLIL, Content and Language Integrated Learning, si riferisce letteralmente all’insegnamento integrato di lingua e contenuti di qualsiasi disciplina (Storia, Geografia, Scienze, ecc.) non linguistica veicolata attraverso una lingua straniera. Questa metodologia è stata introdotta nel 1994 e permette agli studenti di immergersi totalmente in una seconda lingua costruendo competenze linguistiche e abilità comunicative in una seconda lingua applicandole al contempo nella pratica dell’apprendimento di conoscenze disciplinari. Grazie alla metodologia CLIL lo studente acquisisce in modo naturale strutture grammaticali e vocaboli stranieri che utilizza come strumento di comunicazione autentica su argomenti concreti e in situazioni reali sviluppando così fiducia nelle proprie capacità di comunicare in una seconda lingua.

IL PROFILO DEL DOCENTE CLIL
Il Decreto Direttoriale n. 6 del 16 aprile 2012 della Direzione Generale per il Personale individua il profilo del docente CLIL in relazione agli ambiti linguistico, disciplinare e metodologico-didattico

Gruppo Mondadori | Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. - P.Iva 05877160159 | Cookie policy e privacy