Eventi Secondaria di secondo grado R-Edu Civica

Giovedì 17 Febbraio ore 16:00 - 1 ora

Le pensioni in Italia: un conflitto generazionale senza soluzione?

Tramontana Live

con  Paolo Balduzzi

Rivolto alle/ai docenti della scuola secondaria di secondo grado

Intervento

La spesa per pensioni è la principale voce di spesa del bilancio italiano: il 15% del Pil, il 30% della spesa pubblica italiana; circa 300 miliardi di euro ogni anno, ben oltre le risorse del Pnrr che invece valgono “solo” 240 miliardi di euro, peraltro spalmati sui prossimi anni. Eppure, nonostante queste cifre, sembra che non siano risorse sufficienti per tutti i soggetti coinvolti. Troppo basse le pensioni secondo chi le riceve; troppi anni di lavoro per conquistarle secondo chi è ormai quasi alla fine della propria carriera lavorativa; un traguardo addirittura impossibile secondo i giovani. Il dibattitto sulle pensioni sembra così essere condannato a ruotare intorno a un eterno conflitto generazionale, quello tra pensionati e lavoratori più anziani da un lato e giovani dall’altro. Un conflitto che, seppur complicato da risolvere, può avere una soluzione.

Relatore

Paolo Balduzzi è ricercatore e docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. I suoi interessi di ricerca sono diversi: political economy, federalismo fiscale e finanza locale, disuguaglianza intergenerazionale. Già membro di comitati tecnici (commissione Cottarelli; federalismo differenziato). Giornalista pubblicista; tesoriere e membro della redazione del sito www.lavoce.info; editorialista per “Il Messaggero”.

Iscrizione

  • Una volta completata l'iscrizione, riceverai una mail di conferma con un link attivo. Clicca sul link e verrai indirizzato su una pagina dalla quale potrai accedere allo streaming a partire dall'orario di inizio, cliccando sul tasto "partecipa".
  • Troverai l'attestato di partecipazione entro una settimana lavorativa dal termine dell'evento su rizzolieducation.it/attestati/
  • Se non hai ricevuto la mail di conferma, ripeti l'iscrizione e completa la procedura entro le ore 23:59 del giorno dell'evento.
Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

Elementi correlati