Eventi Secondaria di primo grado R-Edu Civica

27 Ottobre 2020 - 1 ora

L’insegnamento trasversale dell’educazione civica: progettazione, organizzazione, valutazione

Le Umanistiche Live SS1 | Speciale R-Edu Civica

con  Dino Cristanini, Franca Da Re

Intervento

Rivolto alle/ai docenti della scuola secondaria di primo grado

La Legge 92/2019, che trova concreta applicazione a partire da questo anno scolastico, introduce nelle scuole l’insegnamento dell’educazione civica, che sostituisce quello di Cittadinanza e Costituzione previsto dalla Legge del 2008. Le novità più rilevanti del nuovo insegnamento sono la definizione di un curricolo riconoscibile valorizzando i contributi delle varie discipline, l’individuazione di un monte ore annuale minimo di 33 ore e una apposita valutazione. Si mantiene il carattere trasversale e la corresponsabilità educativo-didattica di tutti i docenti. Nel mese di giugno il Ministero dell’Istruzione ha emanato apposite Linee guida per indirizzare l’attività delle scuole in relazione ai nuovi compiti. L’intervento individua gli impegni per le istituzioni scolastiche derivanti dal citato quadro normativo, in particolare per quanto riguarda la progettazione del curricolo, l’organizzazione dei tempi e la valutazione, in modo perseguire efficacemente le finalità dell’educazione civica e la formazione di persone autonome e responsabili.

Relatori

Dino Cristanini è stato dirigente tecnico del Miur e successivamente direttore generale dell’INVALSI. Autore di numerose pubblicazioni nei vari ambiti delle scienze dell’educazione, attualmente è pubblicista e collabora a diversi progetti di ricerca e formazione nel campo scolastico.

Franca Da Re, psicologa, Dirigente tecnico del Ministero dell’Istruzione. Si occupa di formazione del personale su temi di metodologia, valutazione e organizzazione. In particolare ha approfondito le questioni legate alle didattiche per lo sviluppo di competenze.

Presentazione

Scarica presentazione

Video