Eventi Martedì 28 Aprile ore 16:00 Durata: 2 ore

La Matematica Live

Matescienze Live | Andrea Campisano, Eleonora Pellegrini, Luciana Ferri, Angela Matteo e Edda Dal Santo

Interventi

Il playscape come punto d’incontro tra didattica e attività ludica con Andrea Campisano

La matematica nasce da esigenze pratiche, tuttavia le competenze matematiche apprese a scuola spesso appaiono aride agli alunni. Per colmare questo malinteso, gli eserciziari di matematica si sono evoluti per includere sempre più frequentemente i cosiddetti Compiti di realtà. Playscape, presenti all’interno di Tangram, vogliono proseguire in questa direzione ma utilizzano l’approccio della didattica ludica. Gli alunni potranno sperimentare un modo nuovo di usare le proprie competenze e abilità matematiche e geometriche, nell’ottica più ampia di costruire una palestra mentale attraverso il gioco. I Playscape sono costruiti intorno all’idea fondamentale del gioco come momento non associato allo studio, e utilizzano la strategia del racconto a fumetti per facilitare il distacco dalla realtà scolastica, in modo che il lettore non percepisca se stesso come studente ma come individuo che gioca, con un’attenzione speciale verso il rapporto empatico con i personaggi principali. I Playscape privilegiano l’uso delle immagini e del fumetto anche per andare incontro alle necessità degli alunni con bisogni educativi speciali, soprattutto nel caso in cui le difficoltà siano nell’ambito della letto-scrittura e dell’analisi del testo. Il fumetto è da lungo tempo percepito come un mezzo adatto a tutti anche per la stretta commistione tra immagini e concetti veicolati, aiutando anche gli alunni di lingua L2Saranno discusse anche le strategie di somministrazione, le esperienze fatte con i playscape in fase di sperimentazione, e le impressioni tratte fin ora.

Motivazione e autonomia: quali strumenti per promuoverle? con Eleonora Pellegrini, Luciana Ferri, Angela Matteo

Il nostro intervento riguarderà l’uso di alcuni strumenti didattici, quali attività sulla storia della matematica ed esercizi svolti, tesi a favorire la motivazione e lo sviluppo dell’autonomia degli studenti della scuola secondaria di primo grado. Tali strumenti possono risultare particolarmente utili ed efficaci in questo momento in cui docenti e studenti devono gestire il processo di insegnamento/apprendimento al di fuori del contesto classe.

Percorsi Geogebra per la scuola secondaria di primo grado con Edda Dal Santo

Le attività realizzate con GeoGebra sono risorse di visualizzazione dinamica con cui i docenti possono motivare e agevolare la comprensione da parte degli studenti di una gran varietà di argomenti della matematica e della geometria che si affrontano durante la scuola secondaria. In questo intervento, vengono proposti dei mini percorsi di geometria destinati a classi della scuola secondaria di primo grado e che prevedono l’utilizzo sostanziale di attività Geogebra pronte all’uso da integrare nella spiegazione frontale in aula o da sfruttare come ausilio per la didattica a distanza.

Relatori

Andrea Campisano è laureato in biologia presso l’Università Pavia e ha un PhD in tecnologie fitosanitarie. E’ anche un appassionato di giochi e di narrativa fantastica. Microbiologo ricercatore dal 1999 al 2016. Nel 2017 il suo racconto fantastico DÈRKESTHAI viene pubblicato e vince il concorso “Molveno, lago delle meraviglie… E se non fosse solo il solito lago?”. Dal 2011 insegna matematica e scienze nella scuola media (secondaria di primo grado).

Eleonora Pellegrini nasce in toscana nel 1980. Dopo una formazione scientifica, studia matematica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, laureandosi nel 2003. Nel 2005 comincia a collaborare con le più importanti case editrici italiane fino a rivestire il ruolo di autrice di testi di matematica per Rizzoli Education. Dal 2016 insegna nella scuola secondaria di I grado, sviluppando percorsi didattici originali che diano la possibilità a ogni studente di fare matematica in modo attivo.

Angela Matteo, attualmente in pensione, ha insegnato Matematica e Scienze presso l’Istituto Comprensivo “A. Busciolano” di Potenza.  Nel corso della sua carriera ha fatto parte di un nucleo di ricerca per la didattica della matematica presso l’UNIBAS. Ha collaborato per diversi anni con la casa editrice Fabbri Editori e ed coautrice del testo Traguardo Invalsi Matematica (Edizioni del Quadrifoglio) e del manuale di matematica Da zero a infinito (Fabbri Editori, Rizzoli Education).

Luciana Ferri insegna Matematica e Scienze presso l’Istituto Comprensivo “A. Busciolano” di Potenza e si è sempre interessata ai problemi della didattica della matematica. Ha collaborato per diversi anni con la casa editrice Fabbri Editori e ed coautrice del testo Traguardo Invalsi Matematica (Edizioni del Quadrifoglio) e del manuale di matematica Da zero a infinito (Fabbri Editori, Rizzoli Education).

Edda Dal Santo ha conseguito il dottorato di ricerca in Matematica nel 2016 presso l’Università degli Studi di Udine. Dopo aver lavorato per un paio d’anni nel campo della ricerca sulle equazioni differenziali alle derivate parziali, ha intrapreso la professione di docente nella scuola secondaria di secondo grado ed è docente a contratto per l’Università degli Studi di Udine. Attualmente, collabora con Mondadori per la realizzazione di attività Geogebra ad integrazione del materiale multimediale associato ai libri della collana Tangram.

Presentazioni

Andrea Campisano Eleonora Pellegrini Luciana Ferri Angela Matteo Edda Dal Santo

Video

prossimi appuntamenti