Eventi Secondaria di primo grado

26 Marzo 2021 - 1 ora

Vederci chiaro

MateScienze Live

con  Diego Mattarelli, Emanuela Pagliari, Silvia Mattavelli

Rivolto alle/ai docenti della scuola secondaria di primo grado

Intervento

Fake news nelle scienze: da dove arrivano e perché ci crediamo? Come aiutare i ragazzi a “vederci chiaro” e a liberarsi dalle misconcezioni? La facilità di accedere alle informazioni che contraddistingue il nostro tempo spesso si rivela una lama a doppio taglio. I media, e soprattutto i social network, non distinguono le notizie in “buone” o “cattive” e le fake news, in particolare quelle che riguardano la salute, possono rappresentare un vero e proprio rischio. Nell’incontro analizzeremo come sono costruite le fake news e come distinguerle dalle notizie vere, così da fornire agli studenti i mezzi per difendersi dalla “falsa informazione”. Forniremo proposte e strumenti per orientare i ragazzi nel mondo dei media e dell’informazione, rendendoli più consapevoli rispetto ai temi di carattere scientifico. Presenteremo inoltre la genesi di un laboratorio interattivo ed esperienziale progettato dall’associazione ToScience con e per Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, nato proprio per aiutare il pubblico, anche in età scolare, nell’operare scelte consapevoli..

Relatori

Diego Mattarelli, laureato in Scienze e Tecnologie Geologiche, si occupa di divulgazione scientifica a vari livelli, collaborando con diversi enti e musei. È coautore per Rizzoli Education dei corsi di scienze per la scuola secondaria di primo grado Mosaico Scienze (2017) e SuperScienziati! (2021).

Emanuela Pagliari è laureata in Scienze Naturali e si occupa di divulgazione scientifica e di progettazione di attività ludo-didattiche per scuole e pubblico generico di ogni età. È coautrice per Rizzoli Education dei corsi di scienze per la scuola secondaria di primo grado Mosaico Scienze (2017) e SuperScienziati! (2021).

Silvia Mattavelli, laureata in Biotecnologie, dopo il Master in Comunicazione della Scienza conseguito nel 2010 inizia a occuparsi di divulgazione da libera professionista e come membro dell’associazione ToScience. Si dedica prevalentemente alla progettazione e animazione di laboratori didattici per un pubblico in età scolastica.

Presentazione

Scarica presentazione

Video