Produzioni vegetali

News

L’impianto dell’arboreto

di  Claudio Corradi

La realizzazione di un nuovo arboreto deve essere ben ponderata tenendo particolarmente conto dell’ambiente pedoclimatico; quest’ultimo deve essere vocato alla coltura e alla destinazione del prodotto che si intende coltivare. Una volta individuata la specie, si dovranno scegliere le varietà e i portinnesti che, a loro volta, indirizzeranno le forme d’allevamento più idonee e da cui […]

Leggi tutto

News

La vendemmia di qualità

di  Claudio Corradi

La vendemmia è il momento più denso di attese di tutta la stagione viticola; in questa fase si concretizzano i risultati del lavoro di un’intera annata che devono però essere valorizzati con la scelta del momento ideale della maturazione delle uve. Al di là dei parametri di valutazione dello stato di maturazione, da utilizzare in riferimento […]

Leggi tutto

News

Il mais

Il principale concentrato energetico nell’alimentazione degli animali da reddito

di  Matteo Dal Maso

Il mais (Zea Mais L.) è un cereale cosmopolita coltivato in ogni parte del globo e ampiamente utilizzato nell’alimentazione umana, in zootecnia, nell’industria e nel campo delle energie rinnovabili. Il mais, con un valore medio di amido di oltre il 70%, rappresenta il principale ingrediente glucidico nelle diete per l’alimentazione animale coprendo il 47% del […]

Leggi tutto

News

Le infrastrutture verdi: servizi ecosistemici e disservizi forniti. Quali alberi scegliere in città?

di  Ilaria Falconi

Introduzione  La vegetazione rappresenta uno strumento essenziale per la creazione di città ecologicamente ed  economicamente sostenibili in quanto sono in grado di ridurre l’entropia dell’ambiente antropico.  L’Istituto nazionale di statistica (Istat) definisce il verde urbano come un patrimonio di aree verdi che  insiste sul territorio dei Comuni gestito, direttamente o indirettamente, da Enti pubblici quali […]

Leggi tutto

News

L’importanza delle api in agricoltura

Le api, una specie da preservare

di  Matteo Dal Maso

L’uomo del Paleolitico, detto cacciatore-raccoglitore, si cibava del miele prodotto dalle api selvatiche. Questo avveniva ancor prima che, nel Neolitico, iniziassero le prime forme di agricoltura e allevamento. Successivamente agricoltura e apicoltura iniziarono un graduale e sinergico sviluppo che tutt’oggi continua. Gli insetti impollinatori (api e farfalle i principali) svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione […]

Leggi tutto

News

Le api: le specie più a rischio e le più importanti per la tutela della biodiversità e degli ecosistemi.

di Ilaria Falconi

Secondaria di 2° grado - Biologia, Scienze della Terra, Scienze integrate, Produzioni vegetali

Introduzione: i servizi ecosistemici Gli organismi impollinatori quali le api, i bombi e le farfalle sono fondamentali per il funzionamento degli ecosistemi in quanto interagendo con il mondo vegetale permettono alle piante di completare il loro ciclo riproduttivo. L’impollinazione delle colture da parte degli organismi impollinatori, infatti, rappresenta un servizio ecosistemico intermedio di regolazione, ovvero reso […]

Leggi tutto