Eventi Secondaria di secondo grado Chimica

Martedì 31 Gennaio ore 17:00 - 1 ora

L’erosione costiera: cause e possibili soluzioni

Le Scienze Live

con  Ilaria Falconi

Rivolto alle/ai docenti della scuola secondaria di secondo grado

Intervento

L’erosione della costa è il risultato diretto ed indiretto delle alterazioni del ciclo dei sedimenti determinate da cause naturali ed antropiche. I fattori naturali, causa d’erosione, hanno un ruolo significativamente predominante nel lungo periodo, e quelli più influenti sono i venti e le tempeste, le correnti in prossimità delle spiagge, l’innalzamento del livello del mare, la subsidenza del suolo e l’apporto dei fiumi al mare. I fattori antropici includono l’utilizzazione della fascia costiera con la realizzazione di infrastrutture ed opere per insediamenti abitativi, industriali e ricreativi; la pulizia della spiaggia con mezzi meccanici; lo scalzamento e la distruzione della duna; gli stessi interventi di difesa della costa; la regimazione dei corsi d’acqua e l’estrazione di inerti dai fiumi da utilizzare nell’edilizia.

Le azioni antropiche destabilizzano i complicati e delicati equilibri che presiedono alla costituzione delle spiagge ed alla loro evoluzione. Pertanto si illustrano i fattori di vulnerabilità territoriale, ovvero quei fattori di origine antropica, che contribuiscono ad incrementare i livelli di rischio idrogeologico presenti sul territorio. Nelle conclusioni si mette in luce che le opere di difesa sino ad oggi attuate non hanno contribuito a risolvere il problema dell’erosione costiera e si propongono, fra l’altro, possibili soluzioni innovative (ad esempio la modellazione numerica per l’evoluzione della costa e per la valutazione degli interventi; le opere di difesa e gli interventi di manutenzione su spiagge innovativi).

Relatrice

Ilaria Falconi, tecnologa di ricerca di terzo livello al CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) presso il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, collaboratore di redazione Teknoring e consigliere nazionale della Società Italiana di Geologia Ambientale con laurea in Scienze ambientali, specializzazione in Monitoraggio e riqualificazione ambientale, master in Analisi e mitigazione del rischio idrogeologico e master in Europrogettazione europea.

Iscrizione

  • Una volta completata l'iscrizione, riceverai una mail di conferma con un link attivo. Clicca sul link e verrai indirizzato su una pagina dalla quale potrai accedere allo streaming a partire dall'orario di inizio, cliccando sul tasto "partecipa".
  • Troverai l'attestato di partecipazione entro una settimana lavorativa dal termine dell'evento su rizzolieducation.it/attestati/
  • Se non hai ricevuto la mail di conferma, ripeti l'iscrizione e completa la procedura entro le ore 23:59 del giorno dell'evento.
Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

Elementi correlati