Eventi Martedì 20 Aprile ore 16:00 Durata: 1 ora

Questioni di genere: praticare la storia delle donne nel triennio della scuola superiore

Le Umanistiche Live SS2 | Speciale R-Edu Civica

con Sergio Manca, Simona Variara

Iscriviti

Rivolto alle/ai docenti della scuola secondaria di secondo grado

Intervento

Si può pensare di comprendere la storia delle donne nei percorsi di storia istituzionale della scuola superiore? Come si può, praticamente, fare emergere la questione di genere dalle pieghe di una storia normalmente tutta al maschile?

In questo live, due docenti della scuola superiore italiana (e coautori del manuale Una storia per riflettere, della Nuova Italia) proveranno a proporre dei percorsi, suggestivi ma al contempo operativi, e quindi facilmente utilizzabili nel lavoro in classe degli insegnanti. Gli esempi proposti riguarderanno temi cruciali legati alla storia delle donne, in ambiti cronologici differenti: dal medioevo al Novecento.

Relatori

Sergio Manca è laureato in Filosofia all’Università di Torino. Ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Storia Moderna nel medesimo ateneo. Ha svolto attività di ricerca nell’ambito della storia sei-settecentesca; parallelamente si è interessato alle Scienze sociali. Ha svolto diversi incarichi universitari di docenza a contratto. Insegna da oltre vent’anni nella scuola secondaria; svolge attività di consulenza editoriale; è autore di manuali di storia e ha collaborato a numerosi altri lavori editoriali.  È coautore con Simona Varriara e Giulio Manzella del manuale di Storia per il triennio Una storia per riflettere, della Nuova Italia.

Simona Variara, laurea in Scienze Politiche e dottorato di ricerca in Storia del pensiero politico. È stata a lungo docente a contratto all’università in Storia moderna; attualmente è docente di ruolo nella scuola secondaria.  È coautrice con Sergio Manca e Giulio Manzella del manuale di Storia per il triennio Una storia per riflettere, della Nuova Italia.

Iscrizione

  • Ti ricordiamo che l’iscrizione è avvenuta correttamente solo se hai ricevuto il tuo biglietto via email. Una volta completata l’iscrizione, riceverai una mail di conferma con un link attivo, clicca sul link e verrai indirizzato su una pagina dalla quale potrai accedere allo streaming a partire dall’orario di inizio, cliccando sul tasto “partecipa“.
  • Riceverai l’attestato di partecipazione entro una settimana lavorativa dal termine dell’evento su rizzolieducation.it/attestati/
  • Se non hai ricevuto il biglietto, ripeti l’iscrizione e completa la procedura entro le ore 23:59 del giorno dell’evento.

Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina 

prossimi appuntamenti