Eventi Primaria

28 Febbraio 2022 - 1 ora

Sorridoimparo in classe: nasce una nuova comunità

Primaria Live

con  Daniela Lucangeli

Rivolto alle/agli insegnanti della scuola primaria

L’evento fa parte di Primaria Live, il format ideato da Fabbri Editori ed Edizioni Centro Studi Erickson.

Intervento

Sorridoimparo, l’emozione di apprendere ormai è diventato una realtà presente in molte scuole italiane. Le metodologie didattiche innovative di Daniela Lucangeli e del suo gruppo di ricercatrici e ricercatori, autrici e autori, maestre e maestri in questi due anni si sono diffuse e sono state messe alla prova quotidianamente in migliaia e migliaia di classi.

Sorridoimparo è una comunità che cresce e continuerà a crescere. Ora nasce anche una comunità nuova: Sorridoimparo in classe, un gruppo che permetterà lo scambio di esperienze didattiche e consentirà a tutti un dialogo continuo e costruttivo con Daniela Lucangeli e il suo gruppo di ricerca.

Discutiamo insieme a voi e a Daniela Lucangeli su che cosa sarà Sorridoimparo in classe.

Relatrice

Daniela Lucangeli è Professore Ordinario in Psicologia dell’Educazione e dello Sviluppo (2005) presso l’Università di Padova. Presidente Accademia Mondiale delle Scienze Learning Disabilities (International Academy for Research in Learning Disabilities – IARLD) Sessione Sviluppo (2015); Presidente Nazionale CNIS (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di Handicap); Presidente Comitato Scientifico Polo Apprendimento; Socio di numerose associazioni scientifiche internazionali e nazionali nell’ambito del Developmental Sciences. Prorettrice con delega all’orientamento e tutorato per l’Università degli Studi di Padova per la continuità formativa Scuola-Università-Lavoro ( dal 2007 ad oggi). Le sue principali aree di ricerca sono: i processi maturazionali del neurosviluppo con particolare attenzione al rapporto tra apprendimento ed emozioni. Gli ambiti di ricerca sperimentale in specifico riguardano i trend evolutivi (intelligenza numerica) e difficoltà di apprendimento. È autrice di diverse pubblicazioni di ricerca su riviste peer-reviewed e diversi libri e capitoli di libri. È membro del comitato di redazione di molte riviste specializzate come Journal of Learning Disabilities e referee per molte altre riviste internazionali (Journal of Experimental Child Psychology, Journal of Educational Psychology).